Ambiente

La configurazione attuale della agricoltura intensiva si caratterizza per elevati impieghi di risorse naturali, mezzi tecnici ed energia che si traducono in impatti significativi sull’ambiente e in consistenti produzioni di rifiuti.

Allo stesso tempo i prodotti agricoli hanno quasi sempre perso le loro connotazioni territoriali e la collettività stenta a riconoscere il ruolo della agricoltura come presidio di un territorio da mantenere e di cui usufruire anche in termini paesaggistici e culturali. L’obiettivo a cui tendere nel futuro è quello di sviluppare sistemi agricoli che, pur garantendo cibo salubre i quantità sufficienti per tutti, siano in grado di salvaguardare l’ambiente nel suo insieme

senza contribuire all’esaurimento di risorse naturali non rinnovabili, ma bensì recuperando dai materiali di scarto che genera forme di energia alternativa e/o nuove sostanze che possono trovare applicazioni in ambito  industriale.
In questa sezione sono raccolte alcune delle soluzioni che la ricerca propone per il perseguimento di tale obiettivo.

Approfondisci
guarda video pillole
guarda i pannelli
  • Finanziato da:
  • Promosso da:
  • Realizzato da:
  •